Bat’a Architettura ed Industria di Giovanni Denti

Giovanni Denti, professore ordinario di Composizione Architettonica e Urbana presso il Politecnico di Milano, che ha svolto ricerche sulla struttura urbana di molte città europee tra cui Praga, analizza in questo lavoro la vicenda della nota compagnia ceca Bat’a. Fondata a Zlin nel 1894 da Tomàš Baťa, da piccola azienda familiare quale era, Bat’a divenne presto una grande e moderna industria, tra le prime a produrre scarpe su vasta scala. Dagli inizi del Novecento agli Anni Trenta, la famiglia Bat’a ha fatto di Zlín il campo di applicazione della cultura industriale che ha segnato lo sviluppo dell’architettura moderna. Sperimentando tipologie industriali, residenziali e terziarie, Zlín è diventata uno dei casi più interessanti di architettura e urbanistica del Movimento Moderno nel centro Europa, coinvolgendo anche l’interesse di Le Corbusier.
di Giovanni Denti,

Baťa architettura e industria,
Alinea: Firenze 2010
pp. 76