bib@rch in-forma / Digitalizzazione: “Il Trattato generale sulle costruzioni di Breymann”

Gustav Adolf Breymann (1807-1859) è stato un architetto tedesco, autore di un monumentale trattato di architettura: Allgemeine bau Constructions Lehre (Trattato generale sulle costruzioni), edito nel 1849 da Hoffmann Stuttgart. L’opera, ampliata successivamente da Heinrich Lang, Otto Warth, Otto Koeniger e Ugo Scholtz, si sviluppa in cinque volumi (costruzioni in pietra e strutture murali, costruzioni in legno, costruzioni metalliche, costruzioni diverse, applicazioni alle costruzioni).

https://arkinforma.wordpress.com

https://arkinforma.wordpress.com/2013/02/22/il-trattato-generale-sulle-costruzioni-di-breymann/

Sul portale Europeana è possibile consultare e scaricare la versione digitalizzata dei volumi I-IV dell’opera (gli esemplari provengono dalla Bayerische Staatsbibliothek e dalla Bodleian Library).

E’ invece reperibile all’interno della biblioteca digitale dell’Università di BolognaAMS Historica, la digitalizzazione dell’Atlante (parte II volume V).
L’’Atlante contiene 79 tavole: le prime sono planimetrie di quartieri operai, aggregazioni di abitazioni, case e palazzine di varie città europee, fra cui Roma, Parigi, Berlino; sono presenti inoltre esempi di villini, disegni e fotografie, tipologie e soluzioni d’’angolo.